Men¨

Home page - FORMAZIONE - Master in Ingegneria Legale 2018
 05-Lug-2016   Stampa la pagina corrente   Mostra la posizione di questa pagina nella mappa

Master in Ingegneria Legale 2018

La Scuola di Ingegneria dell'Università di Firenze ha attivato per l'anno 2018 il Master di secondo livello in Ingegneria Legale.

L'ingegneria legale è una materia prettamente professionale che non rientra nel novero degli insegnamenti tradizionali dell'ingegneria, trasversale rispetto alle discipline della tecnica e del diritto.

Il Master si propone l'obbiettivo di formare l'ingegnere legale, che può essere chiamato ad indagare sulle cause e sulle responsabilità di un evento dannoso o a quantificare dei danni, in veste di consulente tecnico di ufficio o di parte nei procedimenti giudiziari, negli arbitrati stragiudiziari o in veste di conciliatore.

Il Master prevede una attività formativa per complessivi 60 Crediti Formativi Universitari (CFU): 52 CFU di didattica, 4 CFU di tirocinio, 4 CFU di tesi.

Il Master è suddiviso in 5 insegnamenti ciascuno dei quali composto da 2 o più moduli:

  • Aspetti tecnico - giuridici
    • Il processo civile e la CTU in particolare
    • Arbitrato, conciliazione, responsabilità e il processo penale
  • Sicurezza sui luoghi di lavoro
    • Sicurezza in azienda e analisi dei rischi
    • Sicurezza nei cantieri
    • Acustica ambientale ed industriale
  • Infortunistica dei trasporti
    • Biomeccanica delle lesioni traumatiche
    • Infortunistica dei veicoli terrestri I
    • Infortunistica dei veicoli terrestri II
  • Acqua, frane e incendi
    • Rischio idrogeologico
    • Rischio geotecnico
    • Rischio incendio
  • Valutazione dei danni
    • Danni a fabbricati e strutture
    • Appalti, estimo ed espropri

E' prevista la possibilità di iscriversi e seguire alcuni moduli singoli, fino ad un massimo di 12 CFU.

La frequenza alle attività formative è obbligatoria.
La partecipazione è favorita dalla possibilità di seguire le lezioni registrate tramite metodologie di formazione a distanza basate sulla piattaforma Moodle fornita da SIAF - Sistema Informatico dell'Ateneo Fiorentino - sino ad un massimo dell'70% di ore di didattica frontale prevista.

La frequenza del Master in Ingegneria Legale consente inoltre l'acquisizione di 30 CFP (crediti formativi professionali) così come previsto dal regolamento per l'aggiornamento della competenza professionale approvato dal Consiglio Nazionale degli Ingegneri.

La scadenza delle iscrizioni alle selezioni è fissata al 10 Novembre 2017.

Termine pubblicazione graduatoria degli ammessi: 24 Novembre 2017.

Termine iscrizione e pagamento della prima rata: 11 Dicembre 2017.

Le lezioni avranno inizio nel mesi di Gennaio 2018.

Decreto_Istitutivo_ing_legale_2018.pdf

Clicca qui per accedere alla pagina istituzionale di Ateneo

Seguici sulla pagina Facebook Laboratorio per la Sicurezza e l'Infortunistica Stradale - LaSIS

 
Home page - FORMAZIONE - Master in Ingegneria Legale 2018
Marsilius - Motore di ricerca dell'Ateneo Fiorentino - logo
 
- progetto e idea grafica CSIAF - contenuti e gestione a cura del Laboratorio - Responsabile Tecnico del sito